+39 02 93568923
info@fllimigliari.it

Ambienti soggetti a infiltrazioni di acqua

La ristrutturazione del bagno è un operazione delicata che richiede esperienza e conoscenza dei materiali da utilizzare. Soprattutto nel box doccia va posta particolare attenzione all’impermeabilizzazione delle pareti. Nella doccia infatti l’acqua cade continuamente sulle pareti, che se non sono posato su una superficie adeguata e con i giusti materiali, si rischia di ritrovarsi con danni anche gravi, derivati appunto dalle continue infiltrazioni di acqua.

Alcuni materiali da costruzione sono particolarmente soggetti a danni da infiltrazioni, come ad esempio gesso e cartongesso, che se non impermeabilizzati possono in brevissimo tempo dar vita a fenomeni di rigonfiamento e distacco delle piastrelle. Ad ogni modo, quale che sia il sottofondo, è necessario sapere che la sola posa delle ceramiche e il riempimento delle fughe con materiale adesivo o cementizio, non assicura assolutamente l’impermeabilizzazione della doccia.

Il sistema ottimale per impermeabilizzare le pareti doccia

Doccia con acquaPer ottenere un risultato solido e duraturo nell’impermeabilizzazione della doccia, è necessario innanzitutto preparare il sottofondo in modo adeguato, anche in base al tipo di piastrella che dovrà esservi posato, dopodiché effettuare la posa di una speciale guaina impermeabilizzante, in grado di creare un vero e proprio muro invalicabile per l’acqua e l’umidità in generale.

La posa della guaina va effettuata da personale esperto. Particolare attenzione va posta nella posa della guaina impermeabilizzante negli angoli e spigoli, che sono i luoghi dove più spesso esistono le possibilità di danneggiamento delle fughe con conseguenti infiltrazioni. Per la posa nel vano doccia della guaina, viene utilizzata una particolare spatola, per la quale è molto importante avere dimestichezza nel suo utilizzo.

Durante la ristrutturazione del bagno, è fondamentale la conoscenza dei sistemi e dei materiali, che possono assicurare non solo un ottimo risultato estetico, ma anche la solidità della tenuta nel tempo.

Qui in basso si può vedere un video dimostrativo che mostra proprio la posa corretta della guaina impermeabilizzante di cui abbiamo parlato.

Il video mostra la posa di una speciale guaina per impermeabilizzare le pareti del box doccia.
Condividi con:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone
Servizi di Ristrutturazioni edili a Milano